Spot Edeka
La creatività al servizio della consapevolezza alimentare
Posted on Categories Campagne di Comunicazione, SpotTags , , , , , , Leave a comment on La creatività al servizio della consapevolezza alimentare

Ancora una volta vi parlo, meglio, parliamo di #creatività.  Questa volta vi suggerisco questo spot molto ben girato con una isperazione veramente creativa. Il committente è la catena di supermercati tedeschi EDEKA, che ci ha già abituati a questi #spot creativi che oltre a promuovere l’insegna fa riflettere sulle nostre abitudini di vita.

Ve lo racconto brevemente anche se poi vi invito a vederlo.

In una cittadina dove tutti sono obesi, perfino i cani e dove tutti mangiano lo stesso alimento, un bambino, anche lui obeso, decide di cambiare cibo e abitudini inseguendo il sogno di volare.  Il sogno di volare gli viene al momento in cui vede un merlo posarsi sul davanzale della finestra. Il volo, la leggerezza lo ispirano a tentare di librarsi nell’aria. Ci prova anche con espedienti goffi e maldestri. La sua obesità, ovviamente gli impedisce di imitare il merlo. La sua caparbietà dopo varie cadute, lo porta a seguire il merlo e a notare che l’uccello, si ciba di piccole bacche. Ecco la consapevolezza del cibo, il bimbo cambia alimentazione e si nutre di mirtilli, lamponi, more cioè di cibi naturali, freschi. In breve perde peso e non è più obeso e come un giovane Icaro si libera nell’aria come ha sempre desiderato, come il merlo della finestra.  La catena tedesca di supermercati Edeka, famosa per i suoi spot creativi, colpisce nuovamente nel segno. Questo grazie a “Eatkarus” il nome del bambino che ha proprio due desinenze simboliche: “eat” mangiare e “karus” ispirato ad Icaro. Anche la musica che accompagna l’intero girato è molto indovinata è dà il giusto ritmo a tutto lo spot. Una comunicazione che, con estrema creatività, invita le persone ad avere consapevolezza nella scelta dei cibi da acquistare, a non omologarsi. Lo slogan stesso suggerisce di seguire un’alimentazione sana e a inseguire il proprio io: “Mangia come ciò che vuoi essere”

spot-actimel-stay-strong-fattoria-2-768x581
Campagna Actimel
Posted on Categories Campagne di ComunicazioneTags , , , , , Leave a comment on Campagna Actimel

Avete visto la recente campagna Actimel in TV? Bene eccola qua:

Per una volta il famoso latte fermentato di Danone non è ricorso alle solite animazioni per una comunicazione funzionale, per far vedere il prodotto sotto forma di freccina che pian piano raggiunge il nostro intestino e ci aiuta con i suoi fermenti a controllare i processi intestinali.

Actimel, un fermento, che aiuta a sostenere le difese immunitarie, è stato riposizionato come un prodotto che aiuta ad affrontare i momenti difficili della nostra quotidianità. Sentirsi positivi è importante. Influisce su ciò che facciamo e su come lo facciamo.

La strategia di comunicazione: Con Actimel ci sentiamo più forti, più “protetti” e carichi per affrontare una dura giornata piena di impegni.

Questo è il claim: Stay Strong

“Quando siamo in modalità Stay Strong ci sentiamo meglio. Lottiamo per i nostri obiettivi e aiutiamo anche gli altri a raggiungere i loro, anche nei momenti di difficoltà. Il mondo ha bisogno di più persone così. Possiamo affrontare ogni giornata, facendo vedere al mondo chi siamo. Stay Strong.”

Con questi presupposti sono nate alcune iniziative di comunicazione come gli spot “dell’insegnante” e quello del video qui sopra “del contadino”.

Veramente una bella idea che ha ribaltato il concetto comunicativo di questi prodotti fermentati. Che sicuramente si rivolge ad un vasto pubblico con efficacia e la giusta ironia. Bravi i creativi e brava Danone.